<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=368390107154414&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Occhiali da vista con lenti colorate: quali scegliere

occhiali da vista con lenti colorate

Star come Bono Vox, Elton John o Johnny Depp ne hanno fatto un vero e proprio marchio di fabbrica e anche influencer come Chiara Ferragni, Bella Hadid o Hailey Baldwin sembrano andarne pazze: stiamo parlando delle lenti colorate, al cui fascino proprio nessun appassionato di moda riesce a resistere!

Gli occhiali da vista con lenti colorate sono a tutti gli effetti un trend intergenerazionale e unisex che unisce al meglio la correzione visiva all’estetica, diventando un vero e proprio feticcio di stile, un accessorio in grado di dare qualcosa in più ad ogni look, con un irresistibile tocco di creatività e di ironia.

E se è vero che in fatto di colori ciascuno ha i propri gusti e che è intrigante l’idea di vedere un mondo più rosa o più solare - se strategicamente filtrato da un paio di occhiali con lenti delle giuste tonalità -, forse non tutti sanno che quando si parla di lenti ciascun colore ha caratteristiche e di conseguenza anche funzioni diverse.

Quindi, oltre alle preferenze estetiche, è bene scegliere le lenti colorate da vista anche in base al nostro stile di vita, alle occasioni di utilizzo e al tipo di difetto visivo dei nostri occhi.

 

Quando hai fatto l'ultimo controllo visivo? Non aspettare più: prova il nostro test della vista online!

 

Rosa, viola, verdi o blu: via libera alla fantasia!

Per un effetto puramente estetico puoi puntare su lenti rosa, viola o verdi, tutti colori che non alterano particolarmente la visione e di conseguenza sono adatti sia al giorno che alla sera, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche e dalla luminosità dell’ambiente.

Lo stesso vale per le lenti blu, che però regalano anche una maggior definizione dei contorni e una visione migliore in condizioni di luminosità non ottimale.

 

Lenti gialle: per occhiali dai super poteri!

Un colore che può davvero fare la differenza in fatto di lenti da vista è invece il giallo.

Le lenti gialle – oltre ad essere super trendy – hanno degli autentici super poteri: aumentano infatti sensibilmente il contrasto in situazioni di scarsa luminosità e forniscono un deciso effetto schiarente che le rende ideali per la visione (e la guida!) notturna, così come in condizioni di nuvolosità o di nebbia.

Proprio per la loro capacità di far vedere più nettamente i contrasti le lenti colorate che vanno dal giallo all’arancio sono le preferite anche da chi pratica sport come il golf o il tennis o attività in cui è previsto un bersaglio, dal tiro con l’arco al poligono!

Ma non è finita: gli occhiali da vista con lenti colorate di giallo hanno anche il pregio di filtrare la tanto temuta luce blu di smartphone, tablet e computer, che oggi è una delle principali cause di affaticamento visivo e fastidiosi mal di testa. Sono la scelta ideale dunque per i digital-addicted, unendo alla perfezione il tocco fashion alla protezione della vista.

 

Lenti rosse per godersi il sole

Le lenti rosse o brune sono versatili e adatte a diverse condizioni climatiche. Hanno inoltre il plus di intensificare la percezione della profondità, rivelandosi particolarmente utili in tutte le attività dove ci sia da gestire al meglio la distanza, soprattutto in condizione di forte luce. Un esempio? Gli sport sulla neve!

Gli occhiali con lenti di questo colore sono in grado di regalarti un effetto riposante per la vista anche quando la luce è davvero intensa: che si tratti dei flash dei fotografi o di una discesa sulle piste da sci, i tuoi occhi ringrazieranno!

 

La colorazione adatta a ciascun difetto visivo

Oltre al contesto di utilizzo, la scelta del colore delle lenti da vista non può prescindere dal tenere presente il nostro difetto visivo, onde evitare situazioni di discomfort e grandi mal di testa.

Sono soprattutto due i difetti visivi da considerare nella scelta degli occhiali da vista con lenti colorate: miopia e ipermetropia.

Se sei miope le lenti che ti faranno stare meglio sono quelle brune, rosse, arancioni o gialle, tonalità che tendono a migliorare nettamente i contrasti nella visione.

Se sei ipermetrope invece sarà meglio puntare sul grigio o sul verde, ovvero i colori che più degli altri offrono una visione fedele ai colori naturali. Da evitare il blu, che potrebbe addirittura ridurre la capacità visiva.

Per le altre nuance di lenti colorate da vista invece non ci sono particolari limiti: scegli quella che ti piace di più e divertiti a osare!

test della vista online